DISTURBO OSSESSIVO-COMPULSIVO

Il disturbo ossessivo-compulsivo è un disturbo del cervello che colpisce fino al 3% della popolazione mondiale. Tende ad esordire nell’età evolutiva ed ha un andamento tendenzialmente cronico. Oggi, grazie alle neuroscienze, sappiamo che le persone che soffrono di questo disturbo hanno uno squilibrio in alcuni circuiti cerebrali.